Giornata contro l’omofobia: in 11 Stati al mondo è vigente la pena di morte per i gay


Esattamente 29 anni fa, il 17 maggio 1990, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) rimosse l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali nella sua classificazione internazionale.

In realtà solo nel 2004, ovvero 14 anni dopo quell’emblematica data, si celebrò la prima Giornata internazionale contro l’omofobia. Tale ricorrenza, ufficializzata dall’Unione Europea nel recentissimo 2007, ha l’obiettivo di promuovere e coordinare eventi internazionali di sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell’omofobia, della bifobia e della transfobia.

Nonostante molte persone e associazioni abbiano lottato e tuttora lottino per condannare ogni forma di omonegatività, lo scenario mondiale ed europeo appare ancora piuttosto inquietante.

Il recente report mondiale sull’omofobia reso pubblico dall’’ILGA (International Lesbian and Gay Association), l’associazione internazionale che riunisce più di 400 gruppi omosessuali di tutto il mondo, quest’anno più che mai presenta dei dati agghiaccianti.

È emerso, infatti, che siano ancora 11 gli Stati al mondo in cui è vigente la pena di morte per i gay; inoltre in ben 26 paesi la condanna varia dai 10 anni di carcere all’ergastolo ed in 31 è prevista la reclusione da 1 a 8 anni. Se poi andiamo ad analizzare il livello di rispetto e di tutela dei diritti delle persone LGBTI nel nostro Continente, viene per la prima volta ufficializzata una triste retromarcia dell’Italia che su 49 Paesi presi in esame è passata dalla 32esima alla 34esima posizione e dal 27 al 22% di ranking per rispetto dei diritti umani LGBTI+.

Questi dati tanto scoraggiati sono indicativi del fatto che la strada da fare è ancora molta. In un mondo… in un’Italia in cui l’orientamento sessuale è tuttora motivo di discriminazione e violenza è sempre più importante prendere una posizione per la difesa del diritto, per tutti, di amare.

(di Maria Colucci – Psicologa e Sessuologa Clinica)

Scrivimi a: maria.colucci@losfero.it


BIBLIOGRAFIA

Graglia M., “Omofobia. Strumenti di analisi e di intervento”, Carocci Editore, Roma, 2012

Rigliano P. “Amori senza scandalo”, Giangiacomo Feltrinelli Editore, Milano, 2006